Novità Netflix di gennaio 2023: i film e le serie tv in uscita

Sono numerose le novità in arrivo su Netflix a gennaio 2023. Partiamo da serie come Caleidoscopio uscita oggi, La vita bugiarda degli adulti, in uscita il 4, la seconda stagione di Ginny e Georgia in arrivo il 5, e ancora film come La scuola cattolica il 18 e You People il 27. Il mese si chiude con il documentario su Pamela Anderson.

Ricordiamo poi che dal 3 novembre è attivo l’abbonamento Base con pubblicità.

caleidoscopio
Kaleidoscope. Giancarlo Esposito as Leo Pap in episode “Blue” of Kaleidoscope. Cr. Courtesy of Netflix © 2022

Caleidoscopio (serie tv) – 1/1

La nuova serie antologica Caleidoscopio (precedentemente intitolata Jigsaw) si svolge nell’arco di 25 anni e segue una banda di ladri provetti nel loro tentativo di aprire un caveau apparentemente inviolabile per ottenere il più grande bottino della storia. Sotto l’occhio vigile della più potente squadra di sicurezza aziendale del mondo e delle forze dell’ordine, ogni episodio rivela una tessera di un elaborato puzzle di corruzione, avidità, vendetta, complotti, alleanze e tradimenti. In che modo la banda di ladri ha architettato il piano? Chi la farà franca? Di chi ci si può fidare?

Liberamente ispirata alla storia vera dei settanta miliardi di dollari in obbligazioni scomparsi nel centro di Manhattan durante l’uragano Sandy, Caleidoscopio è composta da otto episodi che vanno da 24 anni prima a 6 mesi dopo il colpo.

Quest’avvincente serie antologica crime adotta un approccio non lineare alla narrazione e costruisce intrighi e suspense in modo unico, offrendo agli abbonati Netflix esperienze di visione diverse. Gli spettatori potrebbero iniziare da determinati episodi (come gli episodi “Giallo” o “Verde”) e poi approfondire il proprio ordine di visione personale con altri episodi (“Blu” o “Viola” o “Arancione”, seguiti da “Rosso” o “Rosa”) fino all’epico finale della storia “Bianco” (il colpo).

Alla fine gli spettatori vedranno tutti gli episodi, ma l’ordine in cui li guarderanno influenzerà il loro punto di vista sulla storia, sui personaggi e sulle questioni in sospeso al centro della rapina. E tu come vivrai i colori di Caleidoscopio?

Jerry Maguire (film) – 1/1

Lacci (film) – 1/1

La vita bugiarda degli adulti è il ritratto intenso e singolare di Giovanna, che affronta il passaggio dall’infanzia all’adolescenza andando alla scoperta dei diversi volti di Napoli durante gli anni ’90. La ricerca di un nuovo volto, dopo quello felice dell’infanzia, oscilla tra due Napoli consanguinee che però si temono e si detestano: la Napoli di sopra, che s’è attribuita una maschera fine, e quella di sotto, che si finge smodata, triviale. Giovanna oscilla tra alto e basso, ora precipitando ora inerpicandosi, disorientata dal fatto che, su o giù, la città pare senza risposta e senza scampo.

Totenfrau – La signora dei morti (serie tv) – 5/1

Storia di una donna pronta a tutto pur di vendicarsi dopo la morte del marito e della tensione tra bene e male che anima ognuno di noi.

Copenhagen Cowboy Trailer
Copenhagen Cowboy

Copenhagen Cowboy (serie tv) – 5/1

Elettrizzante e illuminata da luci al neon, Copenhagen Cowboy di Nicolas Winding Refn è una serie noir in sei episodi incentrata sull’enigmatica giovane eroina Miu che, all’alba di un nuovo inizio dopo una vita di servitù, attraversa l’inquietante mondo dei bassifondi criminali di Copenhagen. Assetata di giustizia e vendetta, Miu incontra la sua nemesi Rakel e insieme intraprendono un’odissea attraverso la dimensione naturale e soprannaturale. Il passato finisce per trasformare e definire il loro futuro, mentre le due giovani donne scoprono di non essere sole.

Ginny & Georgia 2 (serie tv) – 5/1

Come convivi con la consapevolezza che tua madre è un’assassina? Spetterà a Ginny capirlo. Oppressa dalla scoperta che il suo patrigno Kenny non è morto per cause naturali, ora la ragazza deve fare i conti con il fatto che la madre non solo ha ucciso, ma l’ha fatto per proteggerla. Georgia invece preferirebbe di gran lunga lasciarsi il passato alle spalle, dopotutto ha un matrimonio da organizzare! Ma un aspetto curioso del passato della donna è che tende a riemergere…

The Pale Blue Eye – I delitti di West Point (film) – 6/1

West Point, 1830. Nelle prime ore di un mattino invernale, viene ritrovato il cadavere di un cadetto. Ma dopo che il corpo giunge in obitorio, la tragedia assume toni brutali quando si scopre che il cuore del ragazzo è stato rimosso con precisione. Temendo danni irreparabili per l’accademia militare appena inaugurata, i direttori si rivolgono al detective locale Augustus Landor (Christian Bale) per risolvere l’omicidio. Ostacolato dal codice del silenzio tra le reclute, Landor assolda uno di loro per eseguire le indagini, un eccentrico cadetto di nome Edgar Allan Poe (Harry Melling) che disprezza la rigidità del mondo militare e ama la poesia. Tratto dal romanzo di Louis Bayard, THE PALE BLUE EYE – I DELITTI DI WEST POINT è diretto da Scott Cooper e interpretato da uno straordinario cast di attori non protagonisti tra cui Gillian Anderson, Lucy Boynton, Charlotte Gainsbourg, Toby Jones, Harry Lawtey, Simon McBurney, Hadley Robinson, Timothy Spall e Robert Duvall.

Kai, l’autostoppista con l’accetta (documentario) – 10/1

La vera storia di Caleb “Kai” McGillivary, un uomo senza fissa dimora diventato improvvisamente noto per aver salvato una donna da un violento assalto. Inseguito da produttori televisivi e amato dai fan, da eroe per caso Caleb si trasforma in pericoloso ricercato quando è accusato di omicidio.

Ruido – Una voce che non si spegne (film) – 11/1

Julia è una madre, o piuttosto una delle tante madri, sorelle, figlie, colleghe la cui vita è stata devastata dalla violenza in un paese che ha dichiarato guerra alle donne. Mentre Julia cerca la figlia Ger, il suo cammino si intreccia con le storie e le lotte delle varie donne che incontra.

Makanai
Makanai

Makanai (serie tv) – 12/1

Finita la scuola, la sedicenne Kiyo lascia la città di Aomori per trasferirsi a Kyoto insieme all’amica Sumire con il sogno di diventare una splendida maiko (apprendista geisha). Quando però capisce di non essere adatta ed è pronta a tornare ad Aomori delusa e in lacrime, Kiyo scopre la passione per la cucina ed è assunta come makanai, la cuoca di una casa in cui vivonole maiko. Nel frattempo Sumire si trasforma in una fantastica maiko,diventando sempre più popolare tra le strade del quartiere di Gion. La vita divertente e deliziosa di una makanaie una maikocomincia qui.

In un passato di oltre mille anni fa all’inizio dell’11° secolo, VIKINGS: VALHALLA narra le eroiche avventure di alcuni dei più famosi vichinghi mai esistiti: il leggendario esploratore Leif Eriksson (Sam Corlett), la sua impavida e tenace sorella Freydis Eriksdotter (Frida Gustavsson) e l’ambizioso principe del Nord Harald Sigurdsson (Leo Suter). La seconda stagione ritrova i nostri eroi poco dopo la tragica caduta di Kattegat, un evento che ha infranto i loro sogni e alterato i loro destini. Trovandosi improvvisamente fuggitivi in Scandinavia, sono costretti a mettere alla prova le loro ambizioni e il loro coraggio in mondi che vanno oltre i fiordi di Kattegat.

Sky Rojo 3 (serie tv) – 13/1

I nuovi episodi sono ambientati sei mesi dopo la battaglia finale. Coral (Verónica Sánchez), Wendy (Lali Espósito) e Gina (Yany Prado) scoprono che la pace non è nient’altro che una sensazione illusoria tra periodi di terrore. Quando la loro vita è sconvolta, le ragazze capiscono che il passato ritorna e che se vogliono davvero essere libere dovranno cercare di seppellirlo una volta per tutte… o, in altre parole, seppellire Romeo (Asier Etxeandia).

Love Life 2 (serie tv) – 13/1

Dalle prime impressioni alle storie a lungo termine, alcuni newyorkesi si avventurano tra i tortuosi meandri dell’amore, in questa serie antologica romantica.

Breaking Point (docuserie) – 13/1

Dagli ideatori di “Formula 1: Drive to Survive”, Break Point segue dentro e fuori dal campo un gruppo scelto di tennisti mentre si sfidano in estenuanti slam e tornei mondiali. Il loro sogno? Vincere un trofeo e conquistare il primo posto. Mentre alcune leggende del tennis raggiungono il crepuscolo della propria carriera, una nuova generazione ha la chance salire alla ribalta. Break Point osserva da vicino questi giocatori durante un intero anno di sfide intorno al mondo per i tornei ATP e WTA. Da infortuni che potrebbero costare loro la carriera e delusioni emotive, a vittorie trionfali e momenti personali fuori dal campo, gli spettatori possono assistere ai dietro le quinte delle stressanti vite di alcuni dei migliori tennisti del mondo.

that 90 show
That ‘90s Show. (L to R) Kurtwood Smith as Red Forman, Topher Grace as Eric Forman, Debra Jo Rupp as Kitty Forman, Callie Haverda as Leia Forman in episode 101 of That ‘90s Show. Cr. Patrick Wymore/Netflix © 2022

That ’90s Show (serie tv) – 19/1

Corre l’anno 1995 e Leia Forman è alla disperata ricerca di un po’ di avventura o almeno di un amico stretto che non sia suo padre. Quando arriva a Point Place a far visita ai nonni Red e Kitty, trova esattamente quello che cerca a due passi da casa… la vivace e ribelle Gwen. Con l’aiuto degli amici di Gwen, tra cui l’adorabile fratello Nate e la sua ragazza Nikki, intelligente e determinata, il sarcastico e saggio Ozzie e l’affascinante Jay, Leia scopre che l’avventura è a portata di mano, proprio come lo era stata per i suoi genitori molti anni prima. Entusiasta di potersi reinventare, convince i genitori a farla restare tutta l’estate. Con un seminterrato di nuovo pieno di adolescenti, Kitty è lieta che casa Forman sia diventata il rifugio di una nuova generazione, mentre Red… beh, rimane il vecchio Red.

I protagonisti di That ’90s Show sono Kurtwood Smith, Debra Jo Rupp, Callie Haverda, Ashley Aufderheide, Mace Coronel, Maxwell Donovan, Reyn Doi e Sam Morelos. Tornano a Point Place anche gli ideatori Bonnie e Terry Turner (questa volta con la figlia Lindsey Turner), lo showrunner nonché produttore esecutivo Gregg Mettler e i produttori esecutivi Marcy Carsey e Tom Werner. Anche Jessica Goldstein e Chrissy Pietrosh collaborano alla serie in veste di produttori esecutivi.

Junji Ito Maniac (serie anime) – 19/1

Le storie del guru dei manga horror Junji Ito saranno presto adattate ad anime.

I capolavori del manga horror ideati dall’indiscusso re del genere Junji Ito arrivano su Netflix nel 2023 come serie anime.

Dall’ampio catalogo di opere di Ito, venti incredibili storie sul tema della pazzia saranno adattate ad animazione. Tra queste: Hanging Blimp, Tomie, Four x Four Walls e Intruder.

Candidato unico (serie tv) – 20/1

Candidato unico è una commedia ideata da François Uzan e Jean-Pascal Zadi, che la dirige e interpreta anche Stéphane Blé, un insegnante idealista catapultato per sbaglio nella campagna per le elezioni presidenziali francesi.

JUNG_E (film) – 20/1

In questo avvincente thriller di fantascienza, gli umani sono fuggiti dalla Terra devastata da drastici cambiamenti climatici. Per porre fine alla guerra scoppiata nei rifugi, il cervello della leggendaria mercenaria Yun Jung-yi è clonato dagli scienziati che tentano di sviluppare un robot da combattimento controllato dall’intelligenza artificiale.

Physical: da 100 a 1 (reality) – 24/1

Cento concorrenti in splendida forma fisica competono per vincere in questo intenso reality survival.

lockwood co
Lockwood & Co.

Lockwood & Co. (serie tv) – 27/1

In un mondo infestato dai fantasmi in cui potenti aziende impiegano adolescenti con poteri paranormali per lottare contro il soprannaturale, solo una società opera senza la supervisione degli adulti: Lockwood & Co. Gestita da Anthony Lockwood, un giovane imprenditore ribelle tormentato dal suo misterioso passato, dal suo geniale ma eccentrico braccio destro George e da una nuova arrivata di nome Lucy dotata di incredibili poteri, questo trio anticonformista sta per svelare un agghiacciante mistero che cambierà il corso della storia.

You People (film) – 27/1

Due millenial losangelini di estrazione sociale diversa si innamorano e affrontano la prova più dura: conoscere i rispettivi genitori, provocando scontri famigliari e cultirali.

Il potere delle principesse (serie tv animata) – 30/1

La nuova serie animata per l’età prescolare di Netflix Princess Power è tratta dalla serie di libri bestseller del New York Times Princesses Wear Pants di Savannah Guthrie (coautrice di Today) e Allison Oppenheim. La serie celebra “girl power” e autoespressione, seguendo le principesse dei quattro principali regni della frutta: Kira Kiwi, Beatrice “Bea” Blueberry, Rita Raspberry e Penelope “Penny” Pineapple. Queste principesse accettano le loro differenze e diventano più forti insieme per aiutare i propri cittadini a migliorare il mondo in cui vivono. Il gioioso e fantastico mondo di Princess Power contiene un messaggio attuale: non conta ciò che indossi; sono le tue azioni a cambiare le cose.

Pamela, a love story (docufilm) – 31/1

Pamela, a love story è un ritratto intimo e umanizzante di una delle donne più affascinanti e famose al mondo e racconta la vita e la carriera di Pamela Anderson da ragazza di provincia a sex symbol internazionale, attrice, attivista e madre affettuosa.

Trovate tutte le notizie e gli aggiornamenti su Netflix nella nostra scheda

Novità Netflix di gennaio 2023: i film e le serie tv in uscita